Fotopletismografia (PPG)

Il PPG Stress Flow è un test non invasivo e molto rapido da eseguire che permette di valutare la funzionalità del sistema nervoso autonomo, responsabile della regolazione del metabolismo.

Analisi del sistema nervoso autonomo con PPG

(fotopletismografia)

 Il PPG Stress Flow è un test non invasivo e molto rapido da eseguire che permette di valutare la funzionalità del sistema nervoso autonomo, responsabile della regolazione del metabolismo, nella sue due componenti: ortosimpatica (altrimenti detta simpatica) e parasimpatica.

Le due componenti del sistema nervoso autonomo, si alternano continuamente durante la giornata, in maniera bilanciata:

la componente ortosimpatica si attiva durante l’attività fisica, durante il lavoro, o nei momenti di stress emotivo.

Il sistema ortosimpatico aumenta la contrazione muscolare perchè tiene l’organismo in situazione di “attacco”.

Il sistema nervoso parasimpatico invece, si attiva durante il riposo, la digestione ed il relax, diminuisce la contrazione muscolare scheletrica e favorisce la funzione digestiva. Favorisce il recupero delle energie e delle risorse, si tratta infatti del principale sistema di risposta anti-infiammatoria dell’organismo.

Stati di stress cronico, di ansia, errori nella gestione dello stile di vita o anche nell’alimentazione possono sbilanciare l’equilibrio e far prevalere l’attività di un sistema o dell’altro, con notevoli conseguenze dal punto di vista dei sintomi.

Tutti gli organismi devono mantenere un corretto equilibrio tra il loro sistema in omeostasi (equilibrio dinamico fisico e psichico) e le molteplici situazioni negative che accadono tra esterno ed interno, chiamate genericamente “stress”. Quando le situazioni negative prendono il sopravvento si dice che un individuo è stressato.

sintomi dello stress sono molteplici e includono, tra gli altri:

  • stanchezza o spossatezza
  • disturbi del sonno (insonnia o risveglio mattutino difficoltoso)
  • gonfiore addominale
  • colon irritabile
  • dolori muscolari
  • mal di testa
  • ansia
  • depressione
  • attacchi di panico
  • estremità (mani e piedi) fredde

Immagina un organismo in costante stato di “attacco”, totalmente incapace di recuperare quanto brucia, oppure immagina un organismo poco reattivo, che non riesce a rispondere agli stimoli che arrivano dall’esterno.

La estrema espressione di iper-attività ortosimpatica non bilanciata è l’attacco di panico, quella di iper-attività parasimpatica non bilanciata è lo stato di depressione e apatia.

Il PPG stress flow analizza in maniera non invasiva (i suoi sensori vengono posti sulla punta delle dita) la corretta funzionalità di questi due sistemi così importanti per garantire un corretto svolgersi delle funzioni dell’organismo.

Nel caso si riscontrasse uno dei due sistemi troppo o troppo poco attivo, si vedrà un piano di riabilitazione specifica.

Diversi interventi possono aiutare a ripristinare lo stato del sistema nervoso autonomo: una attività fisica mirata, esercizi specifici, nutrizione adeguata al caso.

 

  • Prossimi Eventi

La palestra Body Life è il mio punto di riferimento da moltissimi anni, un ambiente unico dove potersi allenare e fare nuove conoscenze, con a disposizione tutta la professionalità dei Personal Trainer, sempre pronti a darti una mano...
Associato